All posts by admin_LS

“Giubbotti gialli” e manovra di Bilancio italiana

“Giubbotti gialli” e manovra di Bilancio italiana

La Camera dei deputati affronterà questa settimana l’esame del Bilancio 2019 bocciato dalle istanze europee. Quello tra Bruxelles e Roma sembra un dialogo tra sordi. A Bruxelles interessa soltanto la gestione delle politiche economiche degli Stati membri e la riduzione del debito; Roma, invece ha

Le analogie della Storia : gilets jaunes e “Commune” di Parigi

Le analogie della Storia : gilets jaunes e “Commune” di Parigi

Sabato scorso i “gilet jaunes” – il movimento di rivolta popolare che infiamma la Francia – hanno manifestato non soltanto a Parigi ma anche in altre città della provincia. Vandali professionisti e dimostranti stanchi di non essere ascoltati, hanno scatenato lo scenario di una vera

Facebook mi chiede cosa sto pensando…

Facebook mi chiede cosa sto pensando…

Penso che tutti parlano di Sicilia tradita, vilipesa, stuprata, disprezzata, insultata, offesa, schernita, umiliata. Ma unni minchia erano e dove tutt’ora sono tutti quei ciarlatani o merde umane quando lanciammo un appello a tutti gli ex Sindaci, consiglieri provinciali, comunali cosidetti autonomisti, indipendentisti, federalisti, ecc…

E la mattanza continua…

E la mattanza continua…

Giovanni Falcone amava la mattanza, quella dei tonni ovviamente che si faceva a Favignana. Se oggi fosse vivo, lo farei assistere ad un’altra mattanza, (non a quella umana a cui dovette assistere per forza di cose a Palermo negli anni 80/90′) ma a quella che

Una nuova guerra di Crimea

Una nuova guerra di Crimea

Venti di guerra soffiano sul mare di Azov – piccola rientranza a nord del Mar Nero, tra l’Ucraina e la Russia dove tre navi da guerra ucraine sono state sequestrate dalla Marina russa per presunti sconfinamenti frontalieri e la responsabilità dell’accaduto – come succede in

North Sentinel, l’isola che resiste al progresso

North Sentinel, l’isola che resiste al progresso

Una favola del 3° millennio o semplicemente un fatto di cronaca avvenuto in un mondo destinato a scomparire travolto dalla modernità. C’era una volta nel golfo del Bengala, – l’incipit è d’obbligo – un’isola dalla superficie di 72 chilometri quadrati: un luogo del mondo dimenticato

Un altro Black Friday

Un altro Black Friday

Ancora una lunga giornata per gli acquisti delle famiglie e guarda caso, proprio all’indomani del giorno del Ringraziamento e in prossimità della festa delle zucche vuote di Halloween. Ancora una ghiotta occasione per i giganti del commercio digitale, come Amazon e Alibaba, per registrare –

Comunicato Stampa ELEZIONI EUROPEE 2019

All’approssimarsi delle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, L’ALTRA SICILIA/Antudo vuole ricordare alle comunità emigrate all’estero ed ai responsabili dei vari movimenti siciliani che avessero intenzione di presentare una lista le procedure che ci porteranno al voto. Tralasciando la soglia di sbarramento del

Forum della Pace  di Parigi e manifesto sull’informazione

Forum della Pace di Parigi e manifesto sull’informazione

Un pugno di intellettuali di fama mondiale, tra i quali l’emblematico Joseph E. Stiglitz ,premio Nobel per l’economia ed euroscettico notorio, reclama in un manifesto denominato “Dichiarazione internazionale sull’informazione e la democrazia”, regole democratiche sull’informazione e sulla libertà d’opinione. Joseph E. Stiglitz, Shirin Ebadi, Mario

Le strane analogie tra democrazie e regimi

Le strane analogie tra democrazie e regimi

La Storia riesce a creare convergenze insospettabili tra martiri ed aguzzini, contestatori ed eroi e, a volte, tra strutture istituzionali – cosiddette democratiche – ed impianti di regime gerarchico e totalitario. E’ così, che un membro dell’Unione europea, confermi le tesi di un vecchio dissidente

Online il numero 5-2018 del bimestrale L’Isola

E’ online il numero di Novembre – Dicembre 2018 del bimestrale L’ISOLA. In questo numero: Enrico Mattei: la ricchezza deve restare in Sicilia, i siciliani non dovranno più emigrare, due ore dopo fu assassinato – pagg 10 & 20 L’Editoriale ULTRALIBERALISMO E SOVRANISMO SOCIALE –

Nelle scuole catalane l’arabo sostituisce la lingua spagnola

La ‘Generalitat’, il governo autonomo di Catalogna che cerca in tutti i modi di secedere dalla Spagna e invoca quella multiculturalità della società catalana che persegue con vigore, ha approvato un decreto legislativo che prescrive l’insegnamento dell‘arabo in tutte le scuole della regione introducendone una

La soglia di sbarramento per le elezioni europee

La soglia di sbarramento per le elezioni europee

Quando vincono gli interessi di una propria parrocchia, la democrazia resta sospesa, nonostante che, per sanare il vulnus, si faccia ricorso agli organi supremi di giustizia, fingendo di non accorgersi che sono tutti figli di quella stessa parrocchia: quella del consociativismo. Un partito scivolato dalle

Settimana europea ”terribilis”: tre schiaffi alla democrazia

Settimana europea ”terribilis”: tre schiaffi alla democrazia

Di fronte alle vicende quotidiane fa riflettere la definizione di democrazia che dava il padre della primavera di Praga, il riformista Alexander Dubček, forse non immaginando minimamente l’affermarsi di un Europa disattenta e in difetto di democrazia: “La democrazia non è solamente il diritto di

Manifestazione anti-Brexit di Londra

Manifestazione anti-Brexit di Londra

Non riescono ancora a rassegnarsi. Certo la buona volontà c’è tutta, anche a dispetto delle leggi, della costituzione e del risultato del voto popolare. Sono trascorsi 5 mesi da quando il Regno Unito di Gran Bretagna e l’Irlanda sono usciti dall’Unione Europea e 570.000 i

Fenomeni e noumeni della violenza verso le donne

Fenomeni e noumeni della violenza verso le donne

La nostra società liberale e liberista vive la triste realtà dei femminicidi e delle aggressioni violente sempre più numerose nei confronti delle donne. Non basta deplorare la mancanza di prevenzione, l’insufficienza dei mezzi a disposizione della magistratura e della polizia sopraffatte dalla recrudescenza delle violenze.

Il racconto della morale e delle migrazioni

Il racconto della morale e delle migrazioni

La pressione esercitata oggi dai media di contro-informazione, sempre più condivisa dai popoli di questa Europa, ha finalmente costretto gli organi della propaganda ufficiale a modificare le loro linee editoriali ed a presentare un resoconto veritiero sull’esatta portata del flusso di migranti che si riversa