All posts by admin_LS

Bisogna chiamare le cose con il loro nome

La globalizzazione segna un punto, molto importante.La Brexit è scongiurata, dal loro punto di vista, e secondo me per sempre.Il rinvio estorto a Johnson è infatti la pietra tombale sulla Brexit.Il significato però va al di là delle persone o dei paesi coinvolti. Il significato

La democrazia senza “demos”

La democrazia senza “demos”

L’Europa tecnocratica di Bruxelles, lontana dai popoli e vicina alle banche, è riuscita a banalizzare il modello di una delle più antiche e solide democrazie del pianeta che è stata capace di creare i presupposti del vivere insieme: lo Stato di diritto. L’Unione europea, i

Proposta al conduttore di “Non è l’Arena” Massimo Giletti

Proposta al conduttore di “Non è l’Arena” Massimo Giletti

A La7, Al conduttore di “Non è l’Arena”, Massimo Giletti L’Altra Sicilia, associazione di Siciliani della Diaspora, fa seguito all’appello del conduttore Giletti, che dice di volere dare voce anche a l’“altra Sicilia”. A questo appello ha già risposto un  post della giornalista siciliana Antonella

Ecologismo: nuova religione o setta planetaria?

Ecologismo: nuova religione o setta planetaria?

Come scrisse Aristotele nella sua Politica l’uomo è un animale sociale in quanto tende ad aggregarsi con altri individui e a costituirsi in società. Questo lo spinge a trovare una compagna, formare una famiglia, iscriversi ad una pagina Facebook ad un sindacato, ad un Partito, condividendo quindi

Le cause sottaciute della distruzione del Pianeta

Le cause sottaciute della distruzione del Pianeta

Stiamo vivendo un fenomeno mediatico di grande impatto, come del resto di grande portata è la preoccupazione che lo ha determinato. Quanti di noi, infatti, potrebbero non condividere l’angoscia latente per lo stato comatoso del nostro pianeta? Tutti siamo sensibili alla distruzione in atto, nonostante

Si avvicina il crac finanziario ma non c’è pietà per chi predica l’Euroexit

Si avvicina il crac finanziario ma non c’è pietà per chi predica l’Euroexit

“Europa evoca pochi fantasmi belli”, diceva Malraux nella “Tentazione dell’Occidente”, una corrispondenza epistolare con un immaginario amico orientale per convincerlo della realtà effettiva dell’Europa… Oggi si discutono e si votano risoluzioni che diventano leggi europee sulla teoria di genere, sui matrimoni omosessuali, sull’accoglienza dei poveretti che arrivano

Bruxelles: le bandiere e la grande paura

Bruxelles: le bandiere e la grande paura

Parafrasando un sonetto di Alcmane “dormono le cime dei monti, le gole e i dirupi (εὕδουσι δʼ ὀρέων κορυφαί τε καὶ φάραγγες)” si sono afflosciate le bandiere degli Stati europei nel cortile del Justus Lupsius, nella piazzetta semicircolare di rue Wirtz, nello spiazzo coinvolgente del

Bruxelles, centro nevralgico dell’anticristianesimo

Bruxelles, centro nevralgico dell’anticristianesimo

La costruzione europea ha portato a lungo con sè, specialmente nel mondo cattolico, l’immagine di un progetto positivo e degno di essere difeso; il suo corollario naturale comportava il sospetto che chi si fosse opposto certamente non era un buon cristiano. La Chiesa si è

L’ignoto marinaio, in ricordo di Vincenzo Consolo

L’ignoto marinaio, in ricordo di Vincenzo Consolo

Ho visitato oggi, nel cimitero di Sant’Agata Militello, la tomba di Vincenzo Consolo. L’ora mattutina mi riportava a quel giorno lontano del 2012 quando, nella Chiesa del Sacro Cuore di Sant’Agata di Militello, quell’ignoto marinaio trovava finalmente la sua isola e, nel silenzio di candelabri e

Le bugie americane sull’attentato del golfo persico

Le bugie americane sull’attentato del golfo persico

Diventa di stringente attualità una frase profetica del presidente americano Abramo Lincoln, che diceva come non si possa ingannare sempre una parte del popolo. Ne è prova l’attuale tensione che agita il Golfo Persico, zona di grande importanza strategica perché costituisce il passaggio obbligato di

Domenica 16 giugno a Randazzo per ricordare Antonio Canepa

Domenica 16 giugno a Randazzo per ricordare Antonio Canepa

Domenica ricorderemo un grande siciliano nato a Palermo nel 1908: Antonio Canepa, fondatore e comandante dell’EVIS, l’Esercito dei Volontari per l’Indipendenza della Sicilia, caduto con due giovani seguaci in seguito ad un agguato a Randazzo il 17 giugno del 1945. Quest’anno una manifestazione all’insegna dell’unità

Elezioni europee: chi ha perso, ha vinto

Elezioni europee: chi ha perso, ha vinto

Abbiamo registrato il risultato delle elezioni europee, le elezioni del voglio ma non posso e,  come al solito, elezioni  semplicemente paradossali perché non hanno risposto ad un unico scrutinio generale ma a tanti casi particolari  quante sono le specificità dei 27  Stati membri. A dimostrazione

La vocazione alla pace dell’UE

La vocazione alla pace dell’UE

Una retorica ormai stantia descrive l’Europa come un’oasi di pace e di prosperità dove i popoli collaborano in armonia , meno prosaicamente si estrinseca nel grande mercato senza frontiere di merci, di  persone, di capitali e di criminalità, volutamente in contrapposizione di  tutto quello che