Category Archives: Malgoverno

No Thumbnail

CARINI(PA) : POSTE ITALIANE SOTTO ACCUSA

Bruxelles, 29 Giugno 2005 Da tempo gli abitanti di Carini, specie quelli che risiedono nella frazione di Villagrazia, lamentano inutilmente gravi disservizi del locale ufficio sottodimensionato rispetto al numero dei residenti, ma la cosa che più si sta evidenziando è l’irresponsabile comportamento degli addetti alla

No Thumbnail

CARINI: OSPEDALE SANTO SPIRITO

Carini, 14 giugno 2005 Il coordinatore regionale dell’Associazione di diritto internazionale l’Altra Sicilia – Michele Santoro , ha recentemente avuto un incontro all’Assessorato regionale alla sanità per la questione relativa all’ospedale Santo Spirito di Carini.

No Thumbnail

SPESA SANITARIA IN SICILIA FUORI CONTROLLO

Bruxelles, 16/06/2005 Di fronte ai dati allarmanti che provengono dal comparto sanitario siciliano non vogliamo far altro che intanto denunciarlo a gran voce ai cittadini. Non vogliamo dare facili ricette. Certo è che chi ha governato ha fallito. Ma diciamo anche che la “sanità malata”

No Thumbnail

L’ASSESSORE ALLA SANITA’ PISTORIO E L’ESCAMOTAGE PER UNA VACANZA ILLECITA

Ogni tanto, non spesso in verità, in Sicilia qualche politico cerca di darsi un’immagine di uomo politico accorto e corretto. Spesso, anzi spessissimo, prendiamo atto di comportamenti scorretti se non addirittura illeciti di questo o quell’altro politico o amministratore che giustamente viene perseguito dalla Magistratura

No Thumbnail

Sulle assunzioni senza concorso all’Assemblea Regionale Siciliana. UNA VERGOGNA

Bruxelles, 02/01/2005 L’Altra Sicilia, associazione di Siciliani all’estero ed in Sicilia, apprende dalla stampa che l’Assemblea ha voluto fare un regalo di fine anno ad alcuni dipendenti precari (fondamentalmente i nove “portaborse” dell’Ufficio di Presidenza) stabilizzandoli nel ruolo e di assumere due dipendenti a tempo

No Thumbnail

Sul disagio dei senza casa a Catania

Bruxelles, 2/12/2004 L’Altra Sicilia, associazione di Siciliani all’estero ed in Sicilia, pur non approvando le occupazioni illegali di alloggi popolari che si sono registrate in questi giorni a Catania, pur dettate dalla disperazione, esprime tutta la propria solidarietà rispetto a quella disperazione, a quel disagio,

No Thumbnail

Sul degrado delle città siciliane

Bruxelles, 28/11/2004 L’Altra Sicilia porta a conoscenza dei suoi lettori che pochi giorni or sono Legambiente ha diffuso il suo rapporto annuale sull’ecosistema urbano dei capoluoghi di provincia italiani e, come al solito, le città siciliane sono orgogliosamente agli ultimi posti.

No Thumbnail

Sulla politica ambientale del Governo Siciliano

Bruxelles, 29 Ottobre 2004 L’Altra Sicilia, associazione di Siciliani residenti in Sicilia ed all’estero” denuncia con forza le continue disattenzioni del “Nostro Governo” nei confronti di quella risorsa scarsa e irriproducibile che è il nostro ambiente.

No Thumbnail

La Sicilia non ha bisogno di pedaggi

Tra le tante “attenzioni” che questo Governo ha avuto nei confronti dei contribuenti in generale e della Sicilia in particolare, si vuole segnalare la recente idea balzana (inserita in finanziaria) di “vendere” ai privati alcune strade statali e di estendere a tutte le autostrade siciliane

No Thumbnail

SICILIA AL BUIO, POLITICI A NOTTE FONDA

Ragusa, 4 Ottobre 2003 Signori politicanti siciliani, perché non vi decidete? O uscite voi dalla politica o fate uscire la Sicilia dall’Italia!! Ve lo chiediamo dopo il black out di fine settembre perché ci sembra assurdo essere rimasti senza corrente elettrica quando ne produciamo oltre

No Thumbnail

Un disservizio sociale pagato a caro prezzo

Avola, 4 Marzo 2003 Un caso di Malasanità, su cui riflettere; che si tratti del caso dell’Ospedale di Noto, o di un altro Ospedale lontanissimo, cambia poco, se i problemi sono più o meno uguali. Qui non siamo in Afghanistan o in Irak! Qui, pensate

No Thumbnail

Inchiesta: Carini (PA) oggi

Bruxelles, 4 novembre 2002 La preannunciata ed ineludibile crisi dello stabilimento FIAT di Termini Imprese sta facendo esplodere il grave problema del mantenimento dei posti di lavoro in strutture produttive che sono ad essa legati da contratti capestro quali la unicità del prodotto ad uso

No Thumbnail

Un Presidente per poi dirottare su Cuba

Bruxelles, 13 Luglio 2000 L’attualità si solidifica nel tempo che passa subendo accelerazioni che spesso non ci lasciano il tempo di esaminare le stuazioni che cambiano.

No Thumbnail

Si puo’ resitere alla mafia ma non allo Stato.

Oggi, giovedì 16 novembre 2000, alle ore 15.00, presso la sede ACIO a Capo d’Orlando LUIGI SCHIFANO ha iniziato il suo omicidio per fame e sete per denunciare i gravi ritardi, i metodi irregolari e la poca legalità con cui viene applicata la legge n.